I campi di attività

Per raggiungere la nostra missione d’attività, Daquialà lavora nel mondo agendo su più fronti:
A. PROGETTI DI SOLIDARIETÀ’ INTERNAZIONALE

Daquialà sostiene progetti di solidarietà e cooperazione allo sviluppo nei Paesi con i quali ha legami diretti attraverso referenti in loco. Siamo convinti che sia fondamentale contribuire al miglioramento delle condizioni di vita di tali Paesi che spesso, proprio a causa delle difficoltà economiche e sociali che vivono, sono caratterizzati da un alto tasso di povertà e disagio estremo che rende difficile il raggiungimento dei diritti fondamentali alla salute e all’educazione.

Durante questi anni l’associazione ha realizzato in Africa diverse spedizioni di generi alimentari, medicinali, pediatrici e non, per dispensari e centri nutrizionali, ha collaborato alla costruzione di scuole materne ed elementari e alla realizzazione di pozzi per rifornire d’acqua i villaggi.
Intervenendo sia attraverso progetti di solidarietà sia di sostegno, ci proponiamo di contribuire alla creazione di un contesto in cui siano garantiti i diritti a un tenore di vita dignitoso sia per i bambini sia per le loro famiglie fornendo strumenti per l’autosostentamento che permetta loro di essere essi stessi protagonisti cambiamento.

Negli anni ci siamo progressivamente concentrati su due macro ambiti d’intervento:

  • EDUCAZIONE – ACCESSO E QUALITÀ’ DELL’EDUCAZIONE PRIMARIA
  • SALUTE – ACCESSO E ACCOGLIENZA NELLE CURE

B. ATTIVITÀ’ DI EDUCAZIONE GLOBALE 

“DAQUI”… già dalla prima parte del nostro nome si comprende come per noi la dimensione locale della città e del quartiere, abbia una grande importanza. L’educazione alla Cittadinanza Mondiale è per noi fondamentale nel processo
di formazione delle giovani generazioni. Solo attraverso un percorso basato sulla conoscenza delle altre culture, sul dialogo e l’accoglienza è possibile stimolare la crescita di cittadini aperti, attivi, disponibili al confronto e capaci di ‘abitare il Pianeta’ con senso di responsabilità, rispetto e partecipazione. Educare alla Cittadinanza Mondiale vuol dire per noi promuovere azioni di sensibilizzazione e formazioni capaci di stimolare un vero dialogo interculturale. Siamo convinti che per realizzare cambiamenti globali si debba iniziare dalla nostra realtà, dal locale. Ecco perché ci impegniamo sempre di più a realizzare laboratori, scambi e progetti di rete nella nostra città, Parma, e sempre di più anche nel nostro quartiere, il Montanara, centro e sede di tante delle nostre attività.

C. FORMAZIONE E INFORMAZIONE 

  • FORMAZIONE: Per portare avanti la mission in maniera consapevole e informata, fin dai primi anni di attività Daquialà realizza incontri di formazione finalizzati ad aumentare la consapevolezza e la conoscenza delle principali dinamiche che, a livello globale e/o locale, influiscono sulle disuguaglianze economiche e sociali.
  • INFORMAZIONE: Incontri aperti alla cittadinanza specialmente rivolti
    agli abitanti del nostro quartiere, realtà in cui viviamo e operiamo. I temi che negli anni sono stati affrontati sono vari: dal consumo critico,  alla globalizzazione, finanza etica, guerre dimenticate e sviluppo sostenibile, ambiente e religioni.

D. EVENTI 

Nel corso di questi anni, gli eventi e le iniziative che abbiamo organizzato sono stati molteplici e hanno offerto spesso l’occasione di dare visibilità allo straordinario lavoro che quotidianamente è svolto dai nostri volontari. Riteniamo doveroso
evidenziare, anche se sinteticamente, i principali eventi e le iniziative realizzate fin dai primissimi anni e che rappresentano spesso il momento conclusivo di lunghi, pazienti e impegnativi cammini percorsi nell’ombra e che in tali momenti,
illuminati dai riflettori, si rivelano in tutta la loro bellezza.

opera-per

Tutto ciò è reso possibile dall’aiuto degli “STAKEHOLDER” – portatori d’interesse- che sono, per definizione, quegli attori  interni o esterni a un’organizzazione, che sono da essa influenzati e allo stesso tempo ne influenzano l’attività. In questa prospettiva l’organizzazione è concepita come un insieme di relazioni tra gruppi d’interesse diversi, ognuno dei quali in contemporanea ne sostiene lo sviluppo e riceve da essa benefici. La fitta rete relazionale in cui s’inserisce DA QUI A LA è rappresentabile attraverso la mappa sottostante e le rappresentazioni successive

stakeholder