Quali sono i vantaggi fiscali?

È previsto nel nostro ordinamento italiano delle agevolazioni fiscali sia sotto forma di detrazioni d’imposta che di deduzioni dal reddito imponibile Irpef ai contribuenti o alle imprese che fanno donazioni -erogazioni liberali- alle Onlus. Ti invitiamo ad approfittare di questa possibilità che viene offerta per sostenere organizzazioni come la nostra.

 

Leggi le agevolazioni: Erogazioni liberali: deducibili e detraibili modello 730

AZIENDA

(o un ente soggetto all’imposta sul reddito delle società- IRES) potrai alternativamente:

 1 scegliere in base alla normativa prevista dal Testo Unico delle imposte sui Redditi, di dedurre** le donazioni per un importo non  superiore a 30.000 euro o del 2% del reddito d’impresa annuo dichiarato, solo se attraverso bonifico bancario o postale o assegni bancari o circolari

 2 scegliere, in base al D.L. 35/2005, di detrarre** l’imposta del 19% dal proprio reddito d’impresa, le donazioni in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui. ** Rif: Art. 100 comma 2, lett H- D.P.R. n. 917/8 e Art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05

    Note:

    DETRAZIONI sono le somme che, una volta calcolate le imposte da pagare, si possono direttamente sottrarre da queste.

   DEDUZIONI sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui poi si calcolano le imposte.

PRIVATO

donazione singola o una tantum o quota mensile

se sei una persona fisica le donazioni a favore di un’Associazione riconosciuta Onlus, come la nostra potranno essere:

Note:

 dedotte
  • dell’art. 10,comma 1 lett. g del TUIR riferito alle erogazioni liberali in favore delle ONG che hanno mantenuto la qalifica di ONLUS e iscritte all’Anagrafe delle ONLUS (Risoluzione 24.02.2015 n. 22)
  • dell’art. 10 comma 1 del DL n. 35 del 2005 nel limite del 10 per cento del reddito complessivo e comunque entro euro 70.000 annui (Circolare 19.08.2005 n. 39)
detratte fiscalmente

dall’ imposta lorda il 26% dell’importo donato, fino ad un massimo di 30.000 (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86); La detrazione spetta anche per le somme erogate a favore delle ONLUS per adozioni a distanza se la stessa ONLUS che percepisce l’erogazione certifica la spettanza della detrazione d’imposta ( Circolare 14.06.2001 n.55 risposta 1.6.2)

Il privato che effettua una donazione può decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare, ma non può fruire sia della detrazione che della deduzione, nè per le medesime erogazioni nè per erogazioni distinte , effettuate anche a diversi beneficiari 

IMPORTANTE: Per fruire delle agevolazioni fiscali concesse dalla legge, è necessario conservare la relativa attestazione di versamento vale a dire le note contabili o l’estratto conto emesso dalla banca. L’erogazione deve essere effettuata tramite versamento bancario o postale, nonchè tramite sistemi di pagamento previsti dall’art. del DLGS n. 241 del 1997 (carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari). Dalle ricevute deve risultare il carattere di liberalità del pagamento. La detrazione non spetta per le erogazioni effettuate in contanti.

 

Per le donazioni effettuate dal’ 1/01/2018: (rif: art. 83 D.Lgs.117/2017 primo e secondo comma)

Ricordati di compilare il Modulo della donazione e inviacelo via mail a info@daquiala.org

Sarai informato regolarmente sullo stato di avanzamento del progetto, con notizie e foto che ci inviano i nostri referenti sul luogo.

Puoi scegliere anche altre modalità che di seguito riportiamo:

Se pensi di fare acquisti online, passa prima dal sito deedfactory e prima di procedere all’acquisto scegli di sostenere il nostro progetto: sostegno scolastico per Omer in Costa D’Avorio. Con il tuo acquisto la piattaforma di deedfactory donerà una piccola percentuale al progetto da te scelto e a te non costerà nulla di più!!!

Attivisti, sostenitori e simpatizzanti, liberi cittadini, vi piace l’idea di un sito internet dove chiunque possa finanziare l’associazione o il progetto no-profit che gli sta a cuore senza liquidità, ma attraverso la vendita di beni che non usa?
Solidalbuy funziona così! Chiunque può mettere in vendita un oggetto, ma dichiarando il beneficiario (no profit!) della vendita.

Con carta di credito, tramite sistema PayPal

Associazione “Daquialà” Gruppo Missionario Stimmate

IBAN: IT 78 F 05034 12705 000000020621

Banca Popolare di Lodi – Via Montanara,15

Causale: erogazione liberale progetto